Nuovi paraventi per il Santa Corona donati dal Movimento Cittadinanzattiva

By admin02, 28 Giugno 2017

Savona. Il tribunale per i diritti del malato Cittadinanzattiva da anni opera con grande impegno all’ospedale Santa Corona con l’obiettivo di tutelare e promuovere i diritti dei cittadini nell’ambito dei servizi sanitari e assistenziali, preservando la dignità della persona in ambito ospedaliero e difendendo il diritto alla privacy.

Proprio con questo obiettivo, il Movimento Cittadinanzattiva ha elaborato il “Progetto Privacy” studiato appositamente per il paziente ricoverato che si trova a vivere in ambiente estraneo in una situazione di fragilità. Nel mese di maggio si è conclusa una raccolta fondi finalizzata all’acquisto di paraventi da destinare alla Medicina Interna dell’Ospedale di Pietra.

“Ci teniamo a precisare che questa iniziativa è stata resa possibile anche grazie all’Associazione De Vincenzi ed ai Comuni di: Borghetto, Borgio Verezzi, Finale Ligure, Giustenice, Loano, Pietra Ligure, Rialto e Toirano. Per la buona riuscita del progetto il loro sostegno e la loro collaborazione sono stati preziosi” spiega la signora Euliana Basalia, Responsabile di zona del Movimento Cittadinanzattiva.

“Ringraziamo di cuore il Movimento Cittadinanzattiva, tutti i suoi volontari, tutti i soggetti e tutte le persone che hanno partecipato a vario titolo a questo progetto che agevola il lavoro del personale ed insieme aiuta e tutela la persona ricoverata” commentano dalla Direzione di Asl 2 Savonese.

Già nel gennaio 2015, l’Associazione aveva concluso con successo un’iniziativa simile: 10 nuovi paraventi vennero installati nelle stanze di degenza del Padiglione Negri.

What do you think?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per fornire alcuni servizi.
Continuando la navigazione ne consentirai l'utilizzo. Maggiori Informazioni

Che cosa sono i cookie?

Un cookie è un piccolo file di lettere e numeri che può essere memorizzato sul tuo browser o sul disco fisso del tuo computer quando visiti il nostro sito web. I cookie contengono informazioni sulle tue visite al suddetto sito web.

Cookie di terze parti

Visitando un sito web si possono ricevere cookie sia dal sito visitato (prima parte), sia da siti gestiti da altre organizzazioni (terze parti). Esempi notevoli sono la presenza di “embed” video o “social plugin” da servizi di social network. Si tratta di parti della pagina visitata generate direttamente dai suddetti siti ed integrati nella pagina del sito ospitante. L’utilizzo più comune è finalizzato alla condivisione dei contenuti sui social network.

La presenza di questi plugin comporta la trasmissione di cookie da e verso tutti i siti gestiti da terze parti. La gestione delle informazioni raccolte da terze parti è disciplinata dalle relative informative cui si prega di fare riferimento.

Chiudi